PASSO DEL TONALE ESTATE


In estate Passo del Tonale è ideale punto di partenza per passeggiate, escursioni alpinistiche, arrampicata sportiva e gite in mountain bike lungo i percorsi dell’ Adamello Bike Arena.
Il trekking innanzitutto lungo i sentieri che portano alla scoperta di una natura incontaminata, suggestivi laghi alpini, paesaggi incantevoli e rifugi dove rifocillarsi ed abbandonarti alla quiete della montagna.
La nostra località è conosciuta dai biker per le numerose opportunità che i suoi tracciati offrono sia per MTB che bici classica da corsa.
ADAMELLO BIKE ARENA offre 500 km di tracciati di varia difficoltà, tutti tracciati e mappati GPS, per MTB. Mentre per gli amanti della bici da strada esistono molteplici possibilità tra cui l’affascinante ascesa al Passo Gavia e il Mortirolo.
Alcuni impianti di risalita, aperti anche nei mesi estivi portano in alta quota per fare il “pieno d’ossigeno” in scenari di particolare pregio storico e paesaggistico.
Uno di questi è IL SENTIERO DEI FIORI, spettacolare via ferrata che si snoda attorno ai 3000 mt di quota alla scoperta di una natura dalla bellezza “da perdere il fiato” e di reperti bellici risalenti alla Prima Guerra Mondiale combattuta in prima linea su queste montagne negli anni 1915-1918 quando il Tonale segnava il confine tra Italia e Impero austro-ungarico.
Sono di conseguenza numerosissimi i resti di villaggi militari (es. Villaggio di Montozzo, Casamadre, Vittà Mortaee), trincee (es Passo Contrabbandieri ecc.), forti (Forte Mero, Zaccarana, Pozzi alti e Strino, quest’ultimo museo aperto al pubblico per visite guidate e sede di mostre), gallerie (galleria Paradiso posta all’arrivo della telecabina Paradiso è ora museo multimediale con installazione sonora lungo i suoi 60 mt di tunnel) spesso meta di gite sia  a piedi che in MTB.


Altri sport…
Altri sport praticati o da provare al Tonale o nelle immediate vicinanze: golf a 9 buche a Ponte di Lengo, pesca nei torrenti e laghi della Val di Sole o pesca alla mosca, rafting e kayak nel torrente Noce; canyoning con le guide alpine della Val di Sole lungo el “Goion de Stavel.”, ascese alle cime più alte del Trentino e della Lombardia (Cima Presanella) e molto altro.



I commenti sono chiusi