PASSO DEL TONALE IN INVERNO


Situato al confine tra il Trentino Alto Adige (Val di Sole) e la Lombardia (val Camonica), circondato dai gruppi montuosi dell’ Adamello – Presanella a nord e dell’ Ortles Cevedale a sud , il  Passo del Tonale è un anfiteatro naturale aperto e panoramico che si dispiega dai 1.884 ai 3.100 metri di quota.

Località turistica invernale d’eccellenza, il  Passo Tonale è da sempre garanzia per una lunghissima stagione sulla neve grazie alla presenza del Ghiacciaio Presena dove si può sciare fino a primavera inoltrata.



Il comprensorio sciistico ADAMELLO SKI
Passo del Tonale, Ghiacciaio Presena, Pontedilegno, Temù)
30 IMPIANTI DI RISALITA, 100 KM DI PISTE con innevamento programmato e garantito su tutti i tracciati.
6 piste nere
23 piste rosse
12 piste blu

Il Passo, completamente esposto al sole, è una palestra ideale per l’insegnamento dello sci, con tracciati adatti ai principianti ma non solo… dalla mitica “nera” del Paradiso, 3 km di lunghezza per un dislivello di 710 metri, alla lunga e panoramica pista dell’Alpino con 4.500 metri di sviluppo e 725 metri di dislivello.
Le piste di Ponte di Lengo, piuttosto impegnative e disegnare all’interno del bosco, confinano con quelle ampie e panoramiche di Temù.


Per chi non scia
Numerose le possibilità anche per chi non scia. Ecco alcuni suggerimenti: passeggiare nella natura con racchette da neve in scenari particolarmente suggestivi, pratica dello sci di fondo nei centri di Tonale e Vermiglio, spettacolari fuoripista con sci d’alpinismo, freeride e snowboard; snow kite, escursioni con motoslitte, shopping nella vicina Ponte di Legno.

I commenti sono chiusi